Il nuovo... mondo degli archivi

Una settimana per dare voce alle migliaia di chilometri di documenti  che costituiscono l’eccezionale patrimonio custodito negli archivi italiani

Un nuovo mondo degli archivi prende forma nel corso della settimana “Ispirati dagli archivi”, a significare, anche simbolicamente, che la salvaguardia dell'immenso patrimonio documentario del nostro paese, posta al centro delle mille iniziative di questa settimana, non si può realizzare se non attraverso un continuo rinnovamento degli strumenti con i quali gli archivi sono conosciuti, fruiti, valorizzati.

Il mondo degli archivi si trasforma, in primo luogo, nella sua veste grafica e nella sue componenti tecnologiche che ne renderanno possibile un'agile lettura anche da smartphone e da tablet, favorendo un'interazione rapida e diretta con i suoi lettori, potenziando gli spazi per opinioni e commenti e realizzando così il ruolo che la rivista online vuol svolgere come di punto di incontro per scambiarsi opinioni e commenti, per fare e sentirsi comunità.

Anche i contenuti e la loro organizzazione verranno rinnovati. Essi saranno disposti all'interno di rubriche che indicano le tematiche sulle quali la rivista intende prioritariamente concentrarsi. Ne risulterà una struttura meglio definita e costante, permettendo ai lettori di individuare più facilmente gli articoli di loro interesse.

Ulteriore, importante novità è costituita dai soggetti che contribuiranno a rendere possibile la vita e la realizzazione del mondo degli archivi. Da sempre risultato di una collaborazione fra Associazione Nazionale Archivistica Italiana e Direzione Generale Archivi del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, il mondo degli archivi diventa da oggi anche la voce del Sistema Archivistico Nazionale, grazie all'intesa con l'Istituto Centrale per gli Archivi, che il SAN coordina, gestisce e sviluppa. L'ICAR contribuirà a redigere alcune delle rubriche della rivista, in particolare quella delle notizie Dal SAN in cui sarà dato conto non solo della crescita del sistema e dei suoi sviluppi, ma soprattutto di quanto il SAN vuole rappresentare: una rete di istituzioni e di soggetti pubblici e privati impegnati nella salvaguardia, nella conservazione e nella valorizzazione del patrimonio archivistico nazionale. Alla rinnovata newsletter del SAN sarà così affidata la periodica segnalazione dei contributi che saranno via via pubblicati nel mondo degli archivi

La collaborazione, attorno alla quale il mondo degli archivi si rafforza e si rinnova, si conferma ancora una volta come la risorsa fondamentale per ridare al mondo degli archivi la centralità che in una società moderna e democratica dovrebbe spettargli.

Maria Guercio (Presidente ANAI)
Stefano Vitali (Direttore ICAR)

Per commentare effettua il login

Un progetto

 

Login Form

Registrati e accedi per dialogare con "Il mondo degli archivi"


Per registrarsi e autenticarsi è necessario accettare i cookies.