Rilasciata la versione 1.1 dei Tracciati di interoperabilità dell'Istituto centrale per gli archivi

L’Istituto centrale per gli archivi ha rilasciato la versione 1.1 del documento Interoperabilità fra sistemi archivistici: tracciati EAD3, EAC-CPF SCONS2 ICAR-IMPORT, un pacchetto integrato di formati di scambio in linguaggio XML, presentati al pubblico durante il convegno Gli archivi ed il loro pubblico nel mondo digitale: ICAR@lavoro, tenutosi a Roma il 26 e 27 settembre

Il portale Antenati si rinnova! #specialeantenati

Dal 2 luglio 2018 è stata pubblicata la nuova versione del Portale Antenati, a cura dell'Istituto Centrale per gli Archivi (ICAR). Dal 2012 il Portale costituisce la principale risorsa online per la ricerca genealogica e per le storie di famiglia in Italia.

L’Atlante Storico Istituzionale dell’Italia unita: rappresentare lo spazio nel tempo

L’Atlante Storico istituzionale dell’Italia unita è stato realizzato dall’Istituto centrale per gli archivi in collaborazione con il Centro MAAS – Metodologie e Applicazioni per Archivi Storici, attraverso varie fasi di intervento, collocabili tra il 2014 e il 2017, cui ha fatto seguito un’ultima operazione di revisione e validazione interna all’Istituto tra marzo ed aprile 2018.

Gli archivi degli ex ospedali psichiatrici nel portale Carte da legare #40°leggebasaglia

Il 13 maggio 1978 veniva emanata la legge 180, nota anche come “legge Basaglia”, per il ruolo che lo psichiatra veneziano ebbe nel processo di revisione dell’ordinamento dei manicomi italiani fino alla loro chiusura, realizzatasi grazie a questo provvedimento legislativo. Ed è proprio in quella promulgazione che trova la sua origine l'operazione di storicizzazione dei materiali documentari degli ex ospedali psichiatrici i cui risultati sono raccolti nel portale Carte da legare, dedicato agli archivi della psichiatria italiana ed in particolare delle istituzioni manicomiali.

Interoperabilità fra sistemi archivistici: tracciati EAD3, EAC-CPF SCONS2

L'Istituto Centrale per gli Archivi ha predisposto la bozza di un pacchetto integrato di formati di scambio in linguaggio xml allo scopo di permettere un elevato livello di interoperabilità fra i principali applicativi e sistemi di descrizione archivistica sviluppati nel nostro Paese e consentire perciò l’esportazione e l’importazione dei dati da e verso di essi.

MetaFAD: esperienza in (un) corso

Si è concluso il 20 febbraio 2018 a Firenze il corso di formazione per sviluppatori della piattaforma MetaFAD organizzato dall’Istituto Centrale per gli Archivi (ICAR), in collaborazione con l’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e per le informazioni biblioteche (ICCU) e con il Polo Digitale degli Istituti Culturali di Napoli, in vista del rilascio definitivo in modalità Open Source della piattaforma MetaFAD (Sistema di gestione integrata dei Beni Culturali) previsto per il primo semestre del 2018.

Un progetto

 flipboard icon

Login Form

Registrati e accedi per dialogare con "Il mondo degli archivi"


Per registrarsi e autenticarsi è necessario accettare i cookies.